Disciplina della tutela del trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento europeo UE/2016/679 (GDPR)

AIGLI – Associazione Internazionale Giuristi di Lingua Italiana (di seguito “AIGLI”) è impegnata ad adottare soluzioni tecniche ed organizzative volte a garantire adeguati standard di liceità, sicurezza e protezione dei Dati Personali, in conformità alle normative vigenti ed in particolare al Regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione europea (“GDPR”) e di altre disposizioni di legge, comprese, in particolare, quelle vigenti del Codice in materia di protezione dei dati.

Chi è il titolare del trattamento dei dati? Titolare del trattamento dei dati è AIGLI – Associazione Internazionale Giuristi di Lingua Italiana – in persona del legale rappresentante pro tempore (come da homepage “Chi siamo”).

È possibile contattare il titolare del trattamento al numero di telefono 0287338777 e all’indirizzo e-mail: privacy@aigli.com

Dove verranno trattati i dati? Il trattamento dei dati personali avverrà presso la Presidenza, la Segreteria e la Tesoreria (indirizzi nella homepage “Chi siamo”).

A quali fini e su quali basi giuridiche vengono trattati i dati personali? AIGLI tratta i dati personali per le seguenti finalità:

  • al fine di consentire la corretta fruizione del sito web. Costituisce base giuridica del trattamento l’obbligo legale del Titolare di trattare i dati personali in conformità alla normativa nazionale applicabile in tema di navigazione di siti web;
  • previo invio di una richiesta dell’interessato a mezzo e-mail agli indirizzi di volta in volta indicati nel sito web, al fine di rispondere a sue specifiche domande oppure tramite l’utilizzo dell’apposito form presente sul sito web. A tal riguardo si consiglia all’interessato di non inserire dati particolari all’interno della relativa richiesta. Costituisce base giuridica del trattamento il legittimo interesse del Titolare a rispondere a tali comunicazioni;
  • previo invio di una richiesta dell’interessato su questioni relative alla tutela dei dati personali a mezzo e-mail all’indirizzo privacy@aigli.com e/o agli indirizzi di volta in volta indicati nel sito web, al fine di rispondere a sue specifiche domande. A tal riguardo si consiglia all’interessato di non inserire dati personali specifici e/o personali e/o di terzi all’interno della relativa richiesta. Costituisce base giuridica del trattamento il legittimo interesse del Titolare, a rispondere a tali comunicazioni;

Per quanto tempo verranno conservati i dati? I dati personali che verranno comunicati di volta in volta ad AIGLI verranno trattati e conservati per il tempo strettamente necessario per consentire l’espletamento di quanto sopra. In ogni caso, i dati ricevuti saranno cancellati trascorsi 6 mesi dall’invio della comunicazione ad AIGLI.

Quali sono i diritti dell’Interessato collegati al trattamento dei dati da parte del Titolare? L’Interessato ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento se sia in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in caso affermativo di ottenere l’accesso agli stessi e le seguenti informazioni:

  • le finalità del trattamento;
  • le categorie di dati in questione;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere ai Titolari del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo;
  • qualora i dati non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4 del GDPR, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’Interessato;
  • qualora i dati personali siano trasferiti a un Paese terzo o a un’Organizzazione internazionale, l’Interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 del GDPR relative al trasferimento.

AIGLI specifica che:

  • non verranno trasmessi i dati personali a Organizzazioni internazionali o a Paesi terzi;
  • l’Interessato ha in ogni momento la possibilità di chiedere la cancellazione dei propri dati personali comunicandolo al Titolare del trattamento dei dati, con l’avvertenza che siffatta cancellazione, essendo i dati personali conservati ai fini di consentire la partecipazione alla vita associativa come da Statuto di AIGLI, importerà la fine di tale partecipazione;
  • l’Interessato ha il diritto di proporre reclamo presso l’Autorità di controllo.

Si ricorda che gli eventuali collegamenti (link) contenuti nel sito hanno scopo informativo e rimandano a pagine con dettagli degli Studi degli Associati e che detti link si trovano solo in pagine accessibili esclusivamente agli Associati

 

 

Cookies

Cookie del browser:

I Cookie sono porzioni di dati usati per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie.

Per maggiori informazioni sui cookie e sulle loro funzioni generali, visita allaboutcookies.org.